Numero VerdeNumero VerdeContact Lun - Ven 09:00-18:00 800.195371 Lun - Ven 09:00-18:00 +39-06-9025001

Polizia, ecco l’importo dell’indennità di controllo del territorio

Dopo le novità in merito al pagamento dell’indennità di trasferimento, vi sono nuove importanti novità relative al FESI per gli appartenenti alla Polizia di Stato. La riunione svoltasi a metà settembre presso il Dipartimento competente ha infatti confermato, in concreto, il prosieguo del percorso verso una ridefinizione dell’Indennità di controllo del Territorio da parte degli agenti (e in generale del personale) che nel 2018 hanno effettuato turni di servizio serali e/o notturni.

Importi indennità di controllo del territorio

Resi noti quelli che potranno essere gli importi (lordi) dell’indennità: tenendo conto delle risorse a disposizione, che ammontano a 9 milioni e 800.000 euro, distribuiti nel complessivo dei servizi effettuati nei turni serali e notturni del 2018, è stato definito:

  • un importo di 3,60€ per i servizi effettuati da agenti e personale di Polizia nella sera;
  • un importo di 7,20€ per quanto riguarda i turni di notte.

Ipotizzando un importo medio annuale lordo per beneficiario, e sottolineato che tale media ovviamente varierà in base al numero dei servizi serali/notturni effettuati, secondo una stima del sindacato NSP di Poliza, per un dipendente della Polizia di Stato che effettua con regolarità il turno in quinta, in un anno l’indennità percepita dovrebbe essere di circa 432,00 euro (lordi).

Quando dovrebbe essere pagata l’indennità?

L’iter sembra avviarsi alla conclusione, quindi la (quasi) certezza è che venga pagata entro fine anno (2019). Probabile, a questo punto, che venga erogata entro novembre o fine ottobre. Meno probabile (ma comunque possibile) che il pagamento avvenga prima della seconda metà di ottobre.

Chi riceverà l’indennità?

Chi ha diritto a ricevere i suddetti importi? L’indennità per il 2018 sarà versata a chi soddisfa tutti i seguenti criteri:

  • Essere operatori di Polizia di Stato impiegati nei servizi esterni di controllo del territorio, in turni serali o notturni, in una delle seguenti fasce di riferimento: 19:00-01:00, 18:00-24:00, 19:00-24:00, 01:00-07:00, 00:00-06:00, 00:00-07:00, 22:00-07:00;
  • Il servizio di controllo del territorio deve essere strutturato in turni continuativi disposti da ordini formali e coordinati dalle sale operative della questura o dei commissariati distaccati, o anche dalle sale operative o dalle sale radio delle specialità;
  • La finalità del servizio deve essere finalizzato al controllo del territorio. Rientra in tale ambito anche il personale che svolge attività nelle sale operative con il compito di supportare le unità esterne.

E se l’indennità arriva troppo tardi o non basta?

Se l’attesa del pagamento dell’indennità per i servizi effettuati nel 2018 è troppo lunga, oppure l’importo che sarà incassato non basterà per coprire quanto necessario per coprire spese previste e determinate da progetti di vita o necessità del momento o future, una soluzione ottimale è rappresentata dalla Cessione del Quinto, una formula di finanziamento a tassa e rata fissi, ideale per tutti i dipendenti pubblici e, quindi, anche per gli appartenenti alle forze di Polizia, che hanno necessità di ottenere subito liquidità. La Cessione del Quinto dello stipendio offre la possibilità di ottenere in un’unica soluzione fino a 75000 euro; la restituzione del prestito avviene attraverso trattenute mensili (effettuate dall’Ente Statale competente) su busta paga non superiori a un quinto (1/5) del netto mensile percepito. Una soluzione di finanziamento sicura e comoda. Con MyQuinto di Spefin Finanziaria S.p.A. è possibile calcolare o richiedere un preventivo personalizzato, gratuitamente e senza alcun impegno, con tassi in convenzione. Con la richiesta di preventivo gratuito è possibile ottenere entro 24 ore la migliore offerta di Spefin Finanziaria.

Preventivo Finanziamento

Calcola on-line

oppure

RICHIEDI SUBITO

preventivo gratuito e senza impegno

  • Importo
  • Tipologia
  • Richiedi
1 La tua richiesta:

2 La tua professione:
Conferma contratto tempo indeterminato:
3 Richiedi il preventivo gratuito:
I tuoi recapiti per comunicarti il preventivo:

* L’invio della richiesta di preventivo e/o informazioni è gratis e senza impegno, ed equivale al conferimento del consenso (1), facoltativo ma necessario per offrirti il servizio. Informativa completa