Numero VerdeNumero VerdeContact Lun - Ven 09:00-18:00 800.195371 Lun - Ven 09:00-18:00 +39-06-9025001

Scuola, inserimento personale ATA 2019 / 2020: via alle assunzioni

Firmato il decreto assunzioni scuola ATA 2019Via libera all’inserimento e assunzione, a tempo indeterminato, di 7.759 unità di personale ATA e 355 componenti di personale educativo a partire dall’anno scolastico 2019/2020: è quanto annunciato dal MIUR sul proprio sito attraverso un comunicato pubblicato martedì 06 agosto 2019.

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, ha infatti firmato i decreti per l’assunzione a tempo indeterminato di oltre 8000 unità nel settore Scuola. Lo stesso Ministro ha voluto sottolineare il risultato raggiunto anche attraverso un post sulle proprie pagine social ufficiali.

Un’altra buona notizia per i dipendenti del comparto Scuola, quindi, dopo quella legata agli stipendi più alti con l’indennità di vacanza contrattuale e il pagamento degli arretrati.

Assunzioni personale ATA ed educativo: inserimento a tempo indeterminato

Le oltre 8000 assunzioni a tempo indeterminato, come già anticipato, saranno così strutturate:

  • Personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario (cosiddetto personale “ATA”): 7.759 posti composti da 7.646 immissioni in ruolo più trasformazione a tempo pieno di 113 contratti a tempo parziale. Da settembre 2020, inoltre, si procederà alle assunzioni dei vincitori del concorso per Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA). Per quest’ultima categoria, la nota del MIUR evidenzia come sono accantonati i primi 760 posti già da questo anno.
  • Deliberate, infine, 355 assunzioni di personale educativo. Gli educatori – specifica la nota del Ministero – saranno destinati ai convitti e agli educandati; nella stessa nota si puntualizza come il Ministro Bussetti “ha ottenuto che, alle 65 assunzioni previste, venissero aggiunti altri 290 posti. Arrivando così alle 355 assunzioni deliberate”.

Con l’assunzione a tempo indeterminato si può richiedere un finanziamento con Cessione del Quinto

L’assunzione personale nel comparto Scuola, quindi nella pubblica amministrazione, apre le porte, a tutti coloro che sono inseriti a tempo indeterminato, alla possibilità di richiedere un finanziamento con Cessione del Quinto, la formula che, per i lavoratori dipendenti (ed in particolare per quelli pubblici/statali), rappresenta una delle possibilità indubbiamente più comode e facili per ottenere liquidità immediata.

La Cessione del Quinto dello Stipendio, nello specifico, offre la possibilità di ottenere subito e in un’unica soluzione la somma richiesta, rimborsando in rate mensili costanti (fino a 120 mesi) e a tasso fisso che non possono superare il massimo di un quinto (20%) dello stipendio o della pensione (considerando il valore netto mensile). L’importo finanziabile attraverso la Cessione del Quinto può arrivare a 75.000 € (montante lordo) e le rate mensili di rimborso vengono versate direttamente dal datore di lavoro (pubblica amministrazione) con trattenuta in busta paga.

Spefin Finanziaria S.p.A. è intermediario finanziario specializzato in finanziamenti con Cessione del Quinto e mette a disposizione una piattaforma, denominata MyQuinto, dedicata al calcolo e alla richiesta di un preventivo / finanziamento in modo facile, veloce e sicuro.

Preventivo Finanziamento

Calcola on-line

oppure

RICHIEDI SUBITO

preventivo gratuito e senza impegno

  • Importo
  • Tipologia
  • Richiedi
1 La tua richiesta:

2 La tua professione:
Conferma contratto tempo indeterminato:
3 Richiedi il preventivo gratuito:
I tuoi recapiti per comunicarti il preventivo:

* L’invio della richiesta di preventivo e/o informazioni è gratis e senza impegno, ed equivale al conferimento del consenso (1), facoltativo ma necessario per offrirti il servizio. Informativa completa